Torna all'elenco News

Gli strumenti del PM applicati alla vita quotidiana
22/06/2016

Frank Saucier, manager ed insegnante di Agile, esperto di tecniche di Project Managment è la prova vivente di come le tecniche di questa disciplina possano essere adottate nella vita di tutti i giorni.

Riscontrando l’efficacia di strumenti quali il Kanban o lo Scrum, Frank Saucier ha deciso di adottarli per organizzare le attività anche nella sua famiglia, composta da lui, la moglie e i tre figli.

Lo strumento più utile è sicuramente un Kanban: una lavagna, divisa per giorni della settimana, con una serie di post-it colorati per segnalare le varie attività del giorno. I post-it si possono spostare da un giorno all’altro evidenziando il flusso naturale delle operazioni.

Gli strumenti del PM applicati alla vita quotidianaAltra parte fondamentale del “lavoro” sono le riunioni famigliari, che si tengono una volta alla settimana per ottenere i feed back sulle attività della settimana trascorsa. In questi incontri si discute anche delle altre priorità e le atre esigenze della famiglia.

Durante le cene, si cerca di avere dei piccoli feed back sulle attività quotidiani; una volta che i bambini sono coricati, il marito e la moglie fanno una piccola riunione tra loro.

Inoltre, ogni trimestre il marito e la moglie cercano di prevedere le spese per il trimestre successivo e le ordinano per gradi di importanza.

Tutti i membri della famiglia hanno notato un netto miglioramento nello svolgimento delle attività ed il lavoro più pesnate è stato implementare per la prima volta il sistema.

Perché in fondo anche una famiglia può essere considerata una piccola azienda! 

Newsletter

Rimani aggiornato: iscriviti alla newsletter

Invia

Social

Seguici su

Questo sito prevede l'utilizzo di cookie tecnici. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni

CHIUDI