Torna all'elenco News

Executive Wellness Management in LUISS
22/06/2016

Daniele Rimini in rappresentanza di Pd For, docente al corso Executive Wellness Management in LUISS

La cultura del benessere psico-fisico negli ultimi anni è sempre più diffusa nella maggioranza della popolazione. Per rispondere ad esigenze in continuo cambiamento diventa di fondamentale importanza pianificare le proprie attività, confrontandosi con una concorrenza sempre più incalzante.

La qualità del servizio è diventata un pre-requisito scontato e per riuscire ad essere convincenti e credibili nei confronti dei clienti serve grande professionalità. Occorre quindi da un lato intercettare e soddisfare le esigenze della clientela e dall’altro cercare di anticipare i trend futuri per differenziarsi sugli aspetti che il cliente stesso ritiene fondamentali. Senza dubbio la scelta degli spazi, degli arredi e dei pacchetti di offerta diventano strategici per il successo di una struttura del benessere, ma in molti casi non sono chiari gli obiettivi da raggiungere e di conseguenza non è prevista una pianificazione delle attività. Altro aspetto determinante è la scelta del personale di contatto e la condivisione con lo staff delle strategie della struttura. La qualità del servizio percepita è fortemente influenzata dal rapporto cliente-personale di staff e in tante occasioni ci si rende conto delle grandi aree di miglioramento su questo fronte. Il personale è lo “specchio” della struttura e a parità di “caratteristiche fisiche tangibili” è la vera arma per differenziarsi dalla concorrenza.

Quali sono gli obiettivi del percorso proposto da LUISS?

Fornire gli strumenti e sviluppare le competenze per gestire, con una prospettiva economico-manageriale, i servizi di strutture wellness nelle diverse fasi del loro ciclo di vita, dallo start-up allo sviluppo alla fase di maturità, in particolare:

  • sviluppare le metodologie per la formulazione di un piano strategico e di marketing;
  • fornire le competenze per la gestione di strutture e processi organizzativi, del personale nei suoi aspetti amministrativo-contrattuali, di sviluppo e di selezione, e delle infrastrutture tecnologiche e di trattamento con riferimento anche agli adempimenti legali-amministrativi;
  • trasferire gli strumenti di governo economico-finanziario delle strutture di wellness (budget, controllo di gestione, bilancio, valutazione degli investimenti ecc.).

 Executive Wellness Management in LUISS

Docente di due lezioni inerenti al primo modulo, Daniele Rimini

Per ulteriori approfondimenti http://www.lbs.luiss.it/catalogo/wellness-management/

Newsletter

Rimani aggiornato: iscriviti alla newsletter

Invia

Social

Seguici su

Questo sito prevede l'utilizzo di cookie tecnici. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni

CHIUDI