Torna all'elenco News

Outsourcing: esternalizzare le proprie forze vendita
22/06/2016

Flessibilità, focalizzazione sul core business e capacità di seguire con rapidità ed efficienza i mutamenti tecnologici che si manifestano nel mercato sono alla base della scelta di esternalizzazione.

L’outsourcing delle forze vendita si fonda sempre più su una stretta correlazione tra le attività esternalizzate e i risultati attesi che possono configurarsi, come ad esempio:

  • la specializzazione su determinati canali distributivi;
  • la velocità di approntamento dei team di field;
  • la flessibilità delle dimensioni della rete;
  • la variabilizzazione di parte dei costi correlati ai Kpi;
  • la qualità del recruitment e della formazione.

Una maggiore flessibilità è possibile inoltre grazie all’immediata scalabilità nell’allocazione dei venditori e un migliore bilanciamento tra risorse interne ed esterne.

Anche la gestione dei risultati beneficia dell’esternalizzazione delle forze vendite:  si ottiene un maggiore controllo e uno specifico focus specialmente su canali innovativi sull’azienda. 

Ma per avvantaggiarsi dell’esternalizzazione il management di un’azienda deve essere disposto a reinventare la forza vendita e rinnovare sistematicamente il modello organizzativo aziendale in relazione agli obiettivi da raggiungere.

Newsletter

Rimani aggiornato: iscriviti alla newsletter

Invia

Social

Seguici su