Torna all'elenco News

Nel mondo della finanza il brand conta
22/06/2016

Nel mese di febbraio, Blogmeter ha realizzato una classifica dei brand più performanti su Facebook e Twitter: in questo articolo ci occuperemo delle aziende del mondo bancario e finanziario più influenti sui social media.

Da questa analisi ci si rende sempre più conto che anche le aziende impegnate nel finance & banking danno sempre più importanza al real-time marketing, pubblicando contenuti legati a eventi e ricorrenze come San Valentino e Sanremo ed il loro successo social è legato alla comunicazione di iniziative e campagne.
Analizziamo ora i risultati delle analisi riportate nello schema qui sotto. Per Facebook e per twitter vengono riportate le classifiche sia per engagement, quindi le interazioni dei fan con la pagina, ed il numero di nuovi utenti.

Nel mondo della finanza il brand conta

Facebook: CheBanca! e Unicredit

Per quanto riguarda Facebook, la pagina del mondo banking che conquista la prima posizione per capacità di coinvolgere la propria community è CheBanca!, le interazioni maggiori sono ottenute con la pubblicazione di post dedicati a San Valentino e Sanremo. 

Secondo posto per Mastercard che conquista i fan grazie ai post dedicati al docureality di Mediaset “Un viaggio da campioni”, che va in onda in occasione della UEFA Champions League. 
A chiudere il podio, Banca Mediolanum che colleziona il picco di interazioni con un post di San Valentino.

Primo per nuovi fan è Unicredit che accresce la propria fan-base in maniera costante durante il periodo di analisi, raggiungendo il più alto tasso di engagement con un post in cui comunicava la certificazione Top Employers Italia 2016. CartaSi si aggiudica un secondo posto, puntando molto sui servizi di social caring, seguita da Mastercard.

Twitter: Unicredit

Protagonisti delle due classifiche di Twitter sono i profili di Unicredit: in particolare, ad aprire la classifica per total engagement e chiudere quella per new fan è Unicredit Group, il profilo corporate del gruppo, che fa il pieno di interazioni con l’#UnicreditStartlab, mentre al terzo posto per nuovi fan si piazza Unicredit Italia aperto il 16 febbraio: il primo tweet del profilo ha totalizzato il maggior numero di interazioni. Il secondo posto per total engagement è occupato da Intesa San Paolo che ha aderito alla campagna di Caterpillar Rai “M’illumino di meno”, mentre a stretto giro segue Banca Popolare Etica che coinvolge gli utenti di Twitter condividendo le storie di alcuni progetti, resi possibile anche grazie al risparmio di chi ha scelto la finanza etica.

Per quanto riguarda invece i nuovi follower acquisiti dai profili analizzati, è Cartasi a trionfare grazie ad una comunicazione principalmente di prodotto. Medaglia d’argento per il profiloBanca Sella che si è distinto grazie alla sponsorship di Milano Unica, il Salone Italiano del tessile.

 

Newsletter

Rimani aggiornato: iscriviti alla newsletter

Invia

Social

Seguici su