Torna all'elenco News

Come mantenere il vantaggio competitivo nel tempo
20/06/2017

Riuscire a creare nella mente del cliente una posizione distintiva rispetto ai competitor può mettere le basi per la costruzione di un vantaggio competitivo sostenibile. E’ possibile identificare alcune azioni da intraprendere per cercare di mantenere questo vantaggio nel tempo.

Cerchiamo di comprendere meglio come si può fare:

  • attenzione agli elementi determinanti – tenere sotto controllo i fattori determinanti la fonte di vantaggio competitivo per l’azienda aiuta a mantenere viva l’attenzione anche nei confronti di eventuali cambiamenti nel mercato;
  • miglioramento continuo – attraverso un costante benchmarking verificare la possibilità di adottare nuove modalità di operare per rafforzare il vantaggio competitivo generato;
  • capacità di adattamento – comprendere le eventuali resistenze al cambiamento ed eventualmente agire sulla struttura organizzativa per cercare di adattarsi alle condizioni esterne in continuo mutamento;
  • difendersi dalla sostituzione – in alcuni casi la minaccia deriva dai competitor che decidono di cambiare le “regole del gioco”, ovvero modificano il modello di business. In queste situazioni è possibile non rispondere (non sempre, infatti, il pericolo è reale), passare al contrattacco investendo per migliorare le prestazioni attuali oppure riconfigurare il modello di business tradizionale introducendo gli elementi migliori di quello nuovo;
  • difendersi dall’imitazione – in dipendenza della fonte di vantaggio competitivo è possibile cercare di attuare azioni di difesa (per esempio se le economie di scala sono fondamentali la miglior difesa si ottiene cercando di aumentare la propria dimensione, se è l’unicità del prodotto ad essere vincente si può ricorrere a brevetti e cercare di stringere relazioni forti con fornitori/distributori);
  • dissuadere i potenziali entranti – la minaccia di rappresaglie nei confronti dei nuovi entranti (attraverso la comunicazione del lancio prodotti innovativi, di ampliamenti della capacità produttiva, ecc.) è sicuramente una delle barriere più forti a protezione del vantaggio competitivo.

 

Visita il nostro store e leggi la prefazione del libro "Fare marketing nelle aziende industriali"

 

Newsletter

Rimani aggiornato: iscriviti alla newsletter

Invia

Social

Seguici su