Torna all'elenco News

Confcommercio Ascom Bologna presenta il nuovo servizio Benchmark Aziendale
21/07/2017

“Dove mi conviene aprire un negozio? E quanti negozi di quel certo tipo sono presenti nel territorio?”, una delle domande più classiche a cui pensano sia i neo imprenditori che gli imprenditori già navigati.

I consulenti di Ascom Bologna esperti nella gestione d’impresa mediante il nuovo applicativo di Benchmark Aziendale, potranno dare esaurienti risposte a queste domande.

Il progetto è nato dall’idea di sostenere l’attività di consulenza con uno strumento che potesse andare in aiuto di aspiranti negozianti o chi negoziate lo è già, dargli un quadro della situazione più ampio e chiaro e fornirgli uno supporto utilizzabile per migliorare le performance della propria gestione.

Il Vice Direttore di Ascom Stefano Giorgi, Responsabile del Progetto di Marketing Associativo con cui è stata ridefinita completamente l’offerta di servizi, da qualche informazione sull’andamento generale delle attività del territorio: “Negli ultimi anni, a trainare è stato il settore turismo con bar, ristoranti e alberghi in prima linea. Comparti che nel biennio 2014-2016 hanno registrato un incremento del 14,7% a differenza del commercio al dettaglio che ha riportato il segno negativo registrando una flessione dello -0,52% contro quello all’ingrosso che ha invece segnato un aumento del +2,88%, insieme ai servizi con il +2,95%”.

L’applicativo di Benchmark Aziendale, strumento davvero unico nel suo genere, funziona in questo modo: prima un motore di ricerca individua la tipologia di attività in un determinato territorio (sulla base delle imprese registrate alla Camera di Commercio) e successivamente la banca dati di Ascom con oltre 2.000 iscritti permette di verificare le tendenze e i risultati dei principali indicatori gestionali. Si viene così a sapere che il ricavo medio annuale di un bar nel 2016 è stato di 92.000€, migliorando di molto la stessa voce rispetto al 2014 quando era di 84.000€ (+9,53%); motivo per il quale le attività con licenza di somministrazione si sono moltiplicate nel biennio osservato.

Il Benchmark Aziendale è parte importante della nuova offerta di servizi che viene affiancata all’attività di consulenza, ideata e sviluppata in collaborazione con PDFOR Consulenza Direzionale, nel pacchetto “EXPERT”.

Nel 2017, infatti, i servizi tradizionali dell’Associazione sono diventati proposte differenziate per soddisfare tutte le esigenze degli associati: la qualità e l’esperienza di Ascom Bologna è a disposizione delle imprese con proposte nuove e di settore che migliorano ulteriormente il supporto consulenziale che da sempre è stato dato ai clienti.

Questa l’articolazione della nuova offerta di servizi:

TESSERA ORO 2017 - è un’opportunità conveniente per provare un ampio pacchetto di servizi dedicati alla persona e all’impresa con un risparmio fino al 50% rispetto al valore unitario dei servizi proposti (vedi approfondimento cliccando qui).

A coloro che ricercano un servizio essenziale ma completo è dedicato il servizio PRIME CONTABILITÀ, PAGHE E AMBIENTE che offre tutti gli adempimenti previsti dalla normativa e assistenza per l'azienda.

Per coloro che già utilizzano i servizi e a tutti coloro che vogliono avere un servizio esclusivamente dedicato al loro settore commerciale si offre EXPERT CONTABILITÀ, PAGHE E AMBIENTE, un programma di attività specifico per ciascun comparto imprenditoriale.

Per i più esigenti e per coloro che chiedono un servizio “su misura” PERSONAL CONTABILITÀ, PAGHE E AMBIENTE offre consulenza e servizi personalizzati ed esclusivi. 

I contenuti dei vari pacchetti possono essere approfonditi cliccando qui.

 

Newsletter

Rimani aggiornato: iscriviti alla newsletter

Invia

Social

Seguici su

Questo sito prevede l'utilizzo di cookie tecnici. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni

CHIUDI