Torna all'elenco News

Sport Digital Marketing Festival 2019
13/06/2019

Mercoledì 12 Giugno 2019 si è tenuta la seconda edizione dello Sport Digital Marketing Festival presso il Palazzo dei Congressi di Riccione, una giornata di formazione ed esperienza con testimonial d’eccezione ha trovato il plauso del pubblico in platea. Il format proposto per la giornata, denominato “Star Edition” ha permesso ai partecipanti di scoprire strategie digitali attualmente in uso da attori internazionali per la generazione e trasmissione di valore sportivo e Brand.

Alla conduzione in qualità di host dell’evento Arianna Ioli e Rudy Bandiera, che hanno condotto i presenti nel percorso ideato per questa edizione in un susseguirsi serrato di relatori e talk. La prima a salire sul palco è stata la campionessa di pallavolo Maurizia Cacciatori, ha raccontato la propria esperienza nel passaggio da gruppo di giocatrici giovani a squadra capace di affrontare come un’unica anima le squadre avversarie. Riccardo Scandellari, blogger e esperto digital, successivamente ha esposto differenti strategie per ricercare l’attenzione esclusiva del cliente, sottolineando l’importanza di newsletter e sito web in questo processo. Questi sarebbero infatti proprio i luoghi in cui l’azienda ha la possibilità di garantirsi un canale comunicativo immediato e privilegiato con gli utenti.

Sono stati numerosi gli atleti professionisti ospiti dell’evento, ciascuno di essi ha portato la propria esperienza in campo digitale e social:

  • Frank Vitucci, allenatore di Basket ha parlato di buone pratiche nella gestione del team e di come si sono evolute nell’epoca dei social.
  • Riccardo Moraschini, giocatore di basket di Happy Casa Brindisi e premiato come migliore della stagio di Serie A, ha spiegato come ha gestito questa stagione particolarmente vincente dentro e fuori dal campo.
  • Braam Steyn, giocatore di Rugby di origine sudafricana e attualmente impegnato nella squadra di Treviso e nella nazionale italiana, ha spiegato come per lui sia importante dare qualcosa in cambio ai fan visto il loro supporto.
  • Vanessa Villa, pluripremiata atleta di Karate ha esposto la fusione delle proprie passioni di moda e sport lanciando il proprio hashtag #fightgently.
  • Marco Belinelli, primo giocatore italiano di basket ad aver vinto un titolo NBA. Originario di San Giovanni in Persiceto ha narrato la propria esperienza oltreoceano, raccontando diversi aspetti di gestione dei social e in particolare del “Rookie Transition Program”, un programma ideato dalla federazione americana per istruire i giocatori più giovani al corretto comportamento extrasportivo.

L’esperta di rebranding Carlotta Silvestrini ha indicato efficaci linee guida nella gestione del marchio sportivo e i criteri per renderlo sempre più accattivante e coerente con i valori di cultura sportiva che la società persegue e comunica al cliente target. Le tematiche digital sono state trattate anche dall’esperto di neuro-marketing Gianmarco Terracciano, dal punto di vista dei media giornalistici, come il cronista sportivo di Mediaset Pierluigi Pardo e Giuseppe De Bellis, responsabile di SkySport Digital. L’incontro è proseguito con gli interventi dei relatori  Linus, Roberta Pinna, Michael Vittori e Vito Cellamaro, per poi concludersi con un aperitivo focalizzato al networking e alla discussione dei temi emersi durante la giornata.

Newsletter

Rimani aggiornato: iscriviti alla newsletter

Invia

Social

Seguici su