Torna all'elenco News

IL VALORE DELLE RELAZIONI TRA SOCIETA' SPORTIVE E ORGANIZZAZIONI DEL TERRITORIO
28/01/2020

La creazioni di rapporti e relazioni tra società sportive ed organizzazioni del territorio, sia pubbliche che private, riveste sempre più importanza: da un lato per l’esigenza delle società sportive di reperire fondi per le proprie attività, dall’altro per la necessità delle organizzazioni di comunicare ed acquisire visibilità sul territorio e di associarsi ai valori positivi che lo sport è in grado di trasmettere.

In quest’ottica uno degli obiettivi di marketing della società sportiva dovrà essere quello di costruire, sviluppare e mantenere nel tempo i rapporti con tali stakeholder affinché si traducano in opportunità di partnership e collaborazioni. Non a caso, si parla di marketing relazionale inteso come “Il marketing visto come rapporti, network e interazioni”. La relazione dovrà essere definibile con la formula “win win”, in cui entrambi i soggetti ricevono un vantaggio: è essenziale che l'uno e l'altro si percepiscano a vicenda come partner.

Il valore viene generato dal rapporto instaurato con l’organizzazione esterna, si tratta infatti di un processo di fidelizzazione che, se gestito con successo, è uno step fondamentale affinché l’attività della società sportiva cresca in maniera sostenibile. L’obiettivo è dunque quello di creare rapporti basati su collaborazione e sinergia, capaci di durare nel tempo.

Il primo contatto è importantissimo nella costruzione di tale rapporto, fare una buona prima impressione si riflette infatti nelle percezioni che l’organizzazione esterna ha della società sportiva e delle attività che propone, superando comprensibili timori e/o eventuali diffidenze iniziali. Ciò permette di creare le basi per interagire nel modo più efficace e più costruttivo possibile con l’interlocutore per stringere con lo stesso una forte relazione.

Individuare e sviluppare una serie di nuove occasioni di collaborazione (tornei giovanili, attività di propaganda negli istituti scolastici, etc.), mantenere informato il partner di ogni iniziativa e progetto interno alla società sportiva, fornire dati sul ritorno economico ottenuto (resoconti sul numero di spettatori, numero di contatti sul sito internet, etc.), invitare ad eventi e manifestazioni e ringraziare il partner in ogni occasioni ufficiali o informali, sono tutte attività necessarie che rientrano nello sviluppo e nella gestione della relazione.

Diventare un punto di riferimento consentirà all’organizzazione sportiva di mantenere la relazione viva e permanente, di realizzare insieme all’organizzazione esterna collaborazioni e partnership in divenire, e di creare valore per se stessa e per il proprio partner.

Newsletter

Rimani aggiornato: iscriviti alla newsletter

Invia

Social

Seguici su